Pane al rosmarino

Buongiorno e buona venerdí!
Latte o the’, caffe’ (quello deve mancare mai), spremuta o succo di frutta, fette biscottate con la marmellata o cereali, una fetta di plumcake fatto in casa quando c’e’ o pane tostato con formaggio spalmabile.
Mi piace la colazione e non ne faccio mistero. Mi piace il suo sapore, il suo ritmo scandito di rituali, per questo mi piace apparecchiarla con cura, mettere tutto in tavola e per venti minuti fare finta di avere a disposizione tutta la giornata. Questa mattina dal forno usciva un profumo inebriante e il pane caldo appena sfornato era una delizia…perfetto per la colazione salata o per un brunch domenicale: provare per credere!

 

Farina 00 oppure di Kamut: 450 g.
Lievito di birra: 20 gr
Acqua: 250 gr
Olio evo: 2 cucchiai
Rosmarino fresco tritato: 2 cucchiai
Sale fino: 2 cucchiaini
Sale grosso

In una ciotola, ho sciolto il lievito di birra con quasi tutta l’acqua e poi ho unito il rosmarino e l’olio. Ho aggiunto un terzo della farina, impastato e poi aggiunto il sale. Continuando ad impastare, ho aggiungeto il resto della farina e la rimanente acqua. Ho rovesciato l’impasto su di un tavolo da lavoro e l’ho lavorato per una decina di minuti, finché l’impasto non e’ diventato elastico. Ho messo l’impasto in una ciotola unta con un poco di olio, coperto con uno straccio e fatto lievitare per un’ora e mezzo. Trascorso questo tempo, ho lavorato brevemente l’impasto, gli ho dato una forma allungata e l’ho disposto su una placca del forno. Ho fatto lievitare per altri 40-50 minuti. Con una lametta o un coltello fo fatto delle incisioni sul pane e dopo aver spennellato con abbondante acqua, ho spolverato con un po’ di sale grosso nelle incisioni. Ho infornato a 220 °C per 15 minuti, poi abbassato di nuovo a 190 °C e lasciato cuocere per altri 15-20 minuti.

Cheese!

panerosmarino180914

Oggi mi ascolto ♪ Devil or Angel ♫ di Lou Doillon.

Annunci